Get Adobe Flash player
Home Casi Giudiziari Fallimento esteso alla moglie che ripiana i debiti del marito
Condividi

Fallimento esteso alla moglie che ripiana i debiti del marito

Casi Giudiziari

In caso di società di fatto tra coniugi, gli effetti del fallimento possono estendersi anche a quello dei due che ha contribuito a risanare lo stato di decozione dell’altro. E così la Cassazione, con la recente sentenza n. 16829/2013, ha respinto il ricorso di una donna, nei confronti della quale era stato dichiarato il fallimento, quale socio illimitatamente responsabile, unitamente alla società di fatto instaurata con il marito, per avere la prima provveduto, con l’impiego delle proprie finanze, a sanare molti dei debiti societari in essere. Secondo i giudici di legittimità, acclarato che la c.d. prova dell’esteriorizzazione del vincolo deve essere particolarmente rigorosa, e quindi in grado di escludere che l’intervento del coniuge sia animato esclusivamente da affectio coniugalis, vi sono elementi che necessariamente riconducono all’esistenza di una vera e propria società di fatto, sottoposta quindi alla disciplina del fallimento. Nel caso di specie i giudici avevano acclarato che la donna risultava cointestataria di ben tre conti correnti utilizzati per l’esercizio dell’impresa, che aveva prestato sistematicamente fideiussioni a garanzia delle esposizioni dei conti intestati al marito e, soprattutto, che era comproprietaria della maggior parte degli immobili utilizzati per la l’attività oltre ad essere attivamente impiegata nella gestione dell’attività medesima. Secondo i Giudici di Palazzo Cavour v’era dunque stato un positivo quanto rigoroso riscontro dell’effettiva costituzione di una società di fatto, effettuata proprio attraverso l’esame del comportamento assunto dal familiare, che, dietro la dichiarata volontà di venire incontro alle esigenze del coniuge, aveva tradito invece l’effettiva partecipazione alla gestione sociale, tale da aver ingenerato nei terzi un incolpevole affidamento in ordine all’esistenza di un vincolo societario.

 
Articoli Correlati
Seguici su Facebook    Seguici su Twitter    Feed Rss Atom    Seguici su Google +    Guarda i nostri video

HOME | MAPPA DEL SITO | POLITICA | ECONOMIA | CRONACA | CULTURA E SOCIETA' | SPORT | LIBRI | DIRITTO E ROVESCIO | CASI GIUDIZIARI

LOGIN | WEBMAIL | LA REDAZIONE