Get Adobe Flash player
Home Libri Esordio: "Tua" di Claudia Pineiro
Condividi

Esordio: "Tua" di Claudia Pineiro

Libri

Prendiamo un matrimonio ventennale, una figlia adolescente disorientata, sesso scarso, solita routine: in pratica prendiamo una coppia come tante e ci infiliamo un evento imprevisto. Un colpo di scena. Mescoliamo il tutto ed avremo "Tua", il romanzo di esordio di Claudia Pineiro, classe 1960, drammaturga e romanziere, molto nota in Sudamerica, edita per noi da Feltrinelli. I protagonisti sono Ines, la moglie, Ernesto il marito e la di lui amante. A questo punto starete pensando: ecco la solita storia della moglie tradita, che scopre l'adulterio, lo lascia, soffre, si rifà una vita. Ed invece no!

 

Perchè Ines, cornuta ma non rassegnata, decide di seguire il marito per beccarlo in "diretta", ma qui, ed è il primo colpo di scena, assiste ad un evento che cambierà le loro vite. Ernesto, in un impulso di violenza, uccide, forse accidentalmente, l'amante. E Ines che fa? Vi do solo un indizio: da brava moglie borghese, copre il marito per non perdere la vita cui è abituata ed a cui non vuole rinunciare. Non è un giallo classico perchè come è morta Alicia lo scopriamo subito, nel primo capitolo, ma è un thriller psicologico vertiginoso che incalza il lettore fin dalle prime righe: un perfetto meccanismo ad orologeria che non risparmia colpi di scena sorprendenti. Il terribile ritratto in giallo di una normale famiglia borghese.

 

Aggiungi commento


HOME | MAPPA DEL SITO | POLITICA | ECONOMIA | CRONACA | CULTURA E SOCIETA' | SPORT | LIBRI | DIRITTO E ROVESCIO | CASI GIUDIZIARI

LOGIN | WEBMAIL | LA REDAZIONE

 

 

 

 Realizzazione Siti Internet e Posizionamento sui Motori di Ricerca